Spiegazione della tecnologia dei compressori a vite

Riconosciuti per la loro affidabilità e versatilità, i compressori a vite sono il cavallo di battaglia di molti processi e applicazioni industriali

Come funzionano i compressori d'aria a vite?

Quando si parla di macchinari industriali moderni, il compressore a vite è una delle tecnologie più utilizzate. Rinomati per la loro affidabilità e versatilità, i compressori a vite sono il cavallo di battaglia di molti processi e applicazioni industriali. Questa tecnologia durevole è adatta a una serie di compiti industriali impegnativi, senza i quali le aziende di tutto il mondo incontrerebbero sfide operative e problemi di efficienza.

Ci sono due principi di base della compressione nei compressori d'aria. Uno di questi è il principio dello spostamento positivo. Ci sono molti tipi di compressori che usano questo metodo, i compressori a vite sono i più popolari.

mobile compressor on tow

Principi operativi

Come suggerisce il nome, i compressori a vite rotativi utilizzano movimenti rotatori per comprimere l'aria.  All'interno del compressore, c'è un insieme di rotori maschio e femmina. Essi saranno progettati in modo diverso in modo che, quando girato all'unisono, l'aria sarà intrappolato tra di loro. Il rotore maschio ha lobi convessi e il rotore femmina ha cavità concave; in questo modo, possono ingranare insieme senza toccare per ottenere la compressione. Inoltre, il rotore maschio avrà leggermente meno lobi di quello femmina, il che significa che ruoterà più rapidamente, guidando efficacemente il rotore femmina.

A differenza dei compressori a pistone che utilizzano lo stesso principio di compressione, l'elemento a vite non è dotato di valvole. Come tale, può lavorare ad un'alta velocità dell'albero e non ci sono perdite meccaniche o volumetriche che creano squilibri. Ciò significa che la tecnologia a vite può combinare una grande portata con un design compatto e poco ingombrante.


towable compressor screw rotors
Elemento Compressore di compressore trasportabile - dove viene generata l'aria compressa


Passo dopo passo il funzionamento della vite

  1. Una valvola di apertura aspira il gas nella camera del compressore. Nella camera si trovano i due rotori a vite; quando la macchina è accesa, essi ruotano ad alta velocità;
  2. Mentre le giranti ruotano, intrappolano e isolano l'aria nelle cavità tra i rotori, spostando così l'aria nella camera;
  3. La camera diminuisce di volume e si allontana dalla valvola di apertura. Mentre il volume diminuisce, la pressione aumenta;
  4. La pressurizzazione aumenta e quindi l'aria si condensa;
  5. La pressione dell'aria fa sì che la valvola di scarico del compressore si apra, permettendo all'aria pressurizzata di entrare in un ricevitore o in un altro serbatoio;
  6. L'aria viene compressa e può essere trasferita ad attrezzature a valle come essiccatori e separatori olio/acqua per l'asciugatura e la rimozione della contaminazione;

Guarda il video per vedere questo processo in azione:


Quali sono i vantaggi dei compressori d'aria a vite?

Come tecnologia di scelta in un'ampia gamma di applicazioni, i compressori a vite hanno molto da offrire ai clienti:

Funzionamento continuo - Capaci di un flusso d'aria e di una pressurizzazione continui, non hanno bisogno di essere accesi e spenti e non hanno un ciclo di lavoro. Questo significa che possono funzionare continuamente con poco o nessun tempo di inattività. 

Facile manutenzione - Con pochissime parti in movimento e a contatto, l'usura è ridotta al minimo. I lunghi intervalli di servizio abbattono i costi di manutenzione e rendono i controlli e le riparazioni di routine rapidi, facili e senza problemi.

Prestazioni potenti - I compressori a vite sono in grado di operare in condizioni difficili, poiché hanno portate d'aria elevate e possono funzionare a temperature estreme. Ciò significa che possono far funzionare utensili pneumatici e attrezzature pesanti in modo facile ed efficiente.

Efficienza energetica - Avendo superato la prova del tempo, queste macchine durevoli producono meno calore e conservano più energia di altri modelli. Queste caratteristiche di progettazione significano che offrono zero perdite di capacità nel tempo, mantenendo basso il costo della vita del compressore.

Bassa rumorosità - Il funzionamento silenzioso è dovuto alle piccole dimensioni delle unità e all'assenza di parti in movimento, che le rende adatte alle installazioni nei punti di utilizzo. 

Modelli a vite lubrificati ad olio

A volte chiamati rotativi a vite allagati o a iniezione d'olio, i compressori lubrificati a olio utilizzano il lubrificante all'interno della camera di compressione per raffreddare e lubrificare l'elemento del compressore. Il lubrificante aiuta a formare una guarnizione e ha anche un grande effetto di smorzamento del rumore.

I compressori lubrificati a olio sono affidabili, resistenti ed efficienti, il che li rende adatti a una varietà di processi produttivi. Le attrezzature a valle, come i filtri dell'olio e gli essiccatori, possono rimuovere qualsiasi contaminazione dell'olio dal prodotto finale, creando un flusso di aria compressa pulita adatto a lavori di costruzione, gestione dei rifiuti, estrazione, riciclaggio e molti altri usi.

CompAir progetta e produce una gamma completa di compressori d'aria a vite lubrificati da 2 a 250 kW con flussi d'aria da 0,24 a 47 m3/min e intervalli di pressione da 5 a 13 bar.


oil-free compressors family image

Modelli a vite senza olio

I compressori senza olio non utilizzano olio nella camera di compressione, eliminando efficacemente il rischio di contaminazione. Quando la purezza dell'aria è mission-critical per la vostra azienda e anche la più piccola quantità di contaminante potrebbe causare l'interruzione del vostro processo, rovinando persino il prodotto finale, i modelli senza olio offrono la massima tranquillità. Per un'aria senza contaminanti, affidatevi ai compressori a vite senza olio.

CompAir’s Ultima offre aria pulita certificata ISO-8573-1 Classe Zero, garantita. Ultima utilizza elemento compressore vite a secco a bassa e alta pressione che sono azionati singolarmente da motori a velocità variabile per offrire livelli ineguagliabili di efficienza energetica. Il design innovativo è compatto, salvaspazio e non scende a compromessi sulle prestazioni. Infatti, offre un ingombro del 37% più piccolo di un compressore convenzionale a due stadi senza olio!

Altri prodotti della nostra gamma oil-free includono la serie DH di compressori a vite a iniezione d'acqua che offre ai clienti il 100% di purezza dell'aria. In questo modello, l'acqua di alta qualità viene utilizzata per lubrificare, raffreddare e sigillare il compressore in sostituzione dell'olio. Eliminando completamente l'olio dal processo, è possibile garantire un'uscita d'aria secca perfetta per una serie di settori rigorosi come quello chimico, farmaceutico, alimentare e delle bevande. Per le applicazioni in cui l'aria compressa entra direttamente in contatto con il prodotto, la serie DH è una scelta fantastica.

Un'altra scelta è la serie D di compressori rotativi a vite a secco a velocità fissa e regolata. Questi modelli a due stadi sono stati progettati per offrire un funzionamento sicuro e affidabile nelle situazioni più difficili. Fornendo prestazioni all'avanguardia con bassi costi del ciclo di vita, la serie D è una fantastica aggiunta a qualsiasi installazione di compressori industriali.


Adatto a una varietà di applicazioni e industrie

Molte aziende si affidano ai compressori a vite per la loro capacità produttiva quotidiana. Sono molto adatti alle operazioni industriali pesanti a causa della mancanza di un ciclo di lavoro e del loro design robusto. Le industrie comuni in cui i sistemi d'aria a vite vi supportano sono i settori manifatturieri come l'automobilistico, la produzione di birra, l'imballaggio alimentare, l'aerospaziale, l'edilizia e altro ancora. Sono ideali per operazioni su piccola e grande scala, poiché possono gestire un'ampia varietà di condizioni operative, rendendoli la scelta perfetta per molti professionisti.

it-CH